I Principi Battisti

CREDIAMO!

 

1.  Che la Bibbia è la Parola di Dio, che è stata scritta da uomini divinamente ispirati, secondo un unico Spirito e che Essa è assolutamente degna di fede e che costituisce l’unica e suprema autorità in materia di fede e di condotta spirituale.

 

2.  In Dio Padre, Creatore del cielo e della terra, perfetto nella santità, dalla infinita saggezza e potenza, essendo rallegrati dal Suo misericordioso interesse per tutte le cose dell’uomo e perché Egli dà ascolto e risponde alle preghiere, salvando dal peccato e dalla morte tutti quelli che vengono a Lui per mezzo della fede in Cristo Gesù.

 

3.  In Cristo Gesù, Figlio Unigenito di Dio, concepito per opera dello Spirito Santo, nato dalla vergine Maria e vissuto senza peccato, che ha espiato i peccati del mondo attraverso la Sua morte sulla croce. Crediamo nella Sua risurrezione fisica, ascensione al cielo, alla Sua intercessione sacerdotale per coloro che Gli appartengono e nel Suo futuro ritorno nel mondo, secondo la sua promessa.


 
4.  Nello Spirito Santo, per convincere il mondo del peccato, alla giustizia e al giudizio per rigenerare, santificare e confortare quelli che sono in Cristo Gesù. Lo Spirito Santo vive nel credente per guidarlo in ogni verità.

 

5.  Che tutti gli uomini sono peccatori per natura e per libera scelta, ma che “Dio ha tanto amato il mando che ha dato il Suo unigenito Figlio affinché chiunque crede in Lui non perisca ma abbia vita eterna” (Giov. 3:16). Crediamo perciò che coloro che accettano Cristo come loro Signore e Salvatore godranno per sempre della presenza di Dio e coloro invece che lo rifiutano, saranno separati per sempre da Dio. Crediamo che al momento della conversione l’uomo riceve tutto da parte di Dio (2 Pietro. 1:3-5). Non esiste nessuna seconda opera dello Spirito Santo chiamata erroneamente come il “Battesimo nello Spirito”. Rigenerato dallo Spirito Santo, l’uomo è vivificato ed è in grado di camminare per mezzo dello Spirito e dimostrare i frutti dello Spirito (Gal. 5:22). Il vero ed unico “Battesimo dello Spirito”  avviene quando l’uomo si pente del suo peccato e riceve per fede il dono della vita eterna in Cristo. In quel momento preciso lo Spirito compie la Sua opera e cosi il credente viene “battezzato con lo Spirito Santo” (1 Cor. 12:13). Il battesimo con lo Spirito da al credente una vita nuova (2 Cor. 5:17-18) e non vi sono manifestazioni esteriori di questo operato (i cosiddetti “segni carismatici”...parlare in lingue sconosciute, guarigioni, visioni, ecc.). L’evidenza più concreta di questa nuova vita è il frutto dello Spirito come visto in Galati 5:22.

 

6.  Che la Chiesa è il corpo vivente e spirituale, del quale Cristo è il Capo e ne fanno parte tutti i rigenerati. Crediamo che la chiesa visibile è l’insieme dei credenti nel Signore Gesù Cristo, sepolti con Lui nel battesimo, resuscitati con Lui in novità di vita ed uniti in adorazione per la Sua opera e per la comunione fraterna. Crediamo che alle Chiese visibili sono stati dati da osservare “finché Egli venga” gli ordinamenti del battesimo per immersione e della Santa Cena.

 

7.  All'indipendenza ed all'autonomia di ciascuna Chiesa, al suo diritto di essere libera da qualsiasi interferenza da parte delle autorità ecclesiastiche e/o politiche.

"Perché Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna." (Giovanni 3.16)